Synapta, miglior esempio di riuso dei dati aperti nel report europeo sugli Open Data 2018.

Il Portale Europeo dei dati (European Data Portal) ha recentemente pubblicato il report europeo sugli Open Data nel 2018 analizzando e valutando tutti i Paesi membri dell’Unione Europea in materia.

Secondo il report gli Open Data stanno continuando a farsi sempre più strada all’interno della Comunità Europea diventando uno strumento non solo di analisi, ma anche di apprendimento.
Si è voluto valutare la maturità dei Paesi sotto questo punto di vista prendendo in considerazione quattro fattori fondamentali:

  • Policy: dove ci si è soffermati a capire se ci fosse la presenza a livello nazionale di specifiche politiche sugli Open Data e, nel caso, se ci fosse una guida che coordinasse le amministrazioni nazionali, regionali e locali in favore della pubblicazione dei dati;
  • Portal: dove si è valutato lo sviluppo e il livello tecnologico dei portali nazionali che si impegnano a rendere fruibili i dati, tenendo in considerazione fattori quali: usabilità, varietà dei dati pubblicati e l’approccio utilizzato per garantire la sostenibilità del portale stesso;
  • Impact: dove si sono analizzate le metodologie adoperate dai vari Paesi dell’Unione Europea nei confronti della sensibilizzazione verso gli Open Data;
  • Quality: dove si è valutato il criterio utilizzato nella raccolta e, sopratutto, l’accuratezza della pubblicazione dei dati a livello nazionale.

In questo panorama, Synapta è stata citata come miglior esempio nel riuso dei dati aperti.

 

report sugli open data in italia del 2018 dell'unione europea

 

Siamo molto orgliosi di questo traguardo e di continuare a usare gli Open Data in tutti i nostri progetti tra cui ContrattiPubblici.org